Project Description

SERVIZIO/PROGETTO

N.E.S.T. – Nido, Educazione, Servizi, Territorio.

Intervento rivolto al rapporto di cura ed educativo nella diade mamma bambino.

AFFIDAMENTO

Dal 13/06/2018 a oggi

ENTE FINANAZIATORE

Con I Bambini Impresa Sociale

DESCRIZIONE

Il progetto, di durata triennale, è stato avviato nel Giugno del 2018 e finanziato da Impresa Sociale “ Con i bambini”. Nella sua realizzazione è gestito dal seguente partenariato: Associazione Pianoterra Onlus ( organismo capofila)– ACP Campania; – ACP Lazio – ACP Milano e provincia – ACP Puglia e Basilicata – AIED – AILP Lombardia – APS Mama Happy Centro Servizi Famiglie Accoglienti – APS Mitades – ASST Fatebenefratelli Sacco – AVAL – Comune di Bari – Comune di Milano – Comune di Napoli – Cooperativa Sociale Antropos Onlus – FAPI Sede provinciale di Bari – Federazione AIP Campania – Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale, Sapienza, Università di Roma (CORIS) – Fondazione Pianoterra Onlus – Save the Children Italia Onlus.

Il progetto generale prevede, a livello nazionale, complessivamente l’attivazione di 4 poli per l’infanzia (HUB) in 4 Regioni (Lombardia, Lazio, Campania e Puglia) realizzati in quattro aree che esprimono disagio di altrettante grandi città italiane: Comune di Milano, Zona Ovest, quartiere Gallaratese; – Roma Capitale: Municipio V, quartiere Tor Sapienza; – Comune di Napoli: III Municipalità – quartiere Stella – San Carlo all’Arena; – Comune di Bari: VIII Circoscrizione – quartiere Libertà. La Cooperativa Antropos è partner implementatore per la realtà territoriale di Roma. La finalità generale dell’intervento è quella di garantire ai bambini 0-6 anni l’accesso a un servizio socio-educativo di qualità basato su una strategia integrata di coinvolgimento attivo delle famiglie, valorizzando il sistema di accoglienza e il coordinamento dei servizi territoriali. Il progetto operativamente, partendo da poli educativi territoriali esistenti (asilo nido, ludoteca, scuola dell’infanzia o elementare), prevede il potenziamento dell’offerta educativa già in atto sui territori con l’attivazione di

  • Uno Spazio Educativo e di Custodia (SEC) per i bambini di età compresa tra gli 0 e i 6 anni;
  • Uno Spazio dedicato ai genitori finalizzato all’accoglienza, ascolto, sostegno e orientamento ai Servizi Territoriali.

DESTINATARI

Nuclei familiari con minori di età compresa tra i 6 mesi e i 2 anni e mezzo

MODALITÀ DI ACCESSO

L’accesso al servizio è libero o può avvenire tramite invio dai Servizi Sociali Territoriali. Tutti i servizi erogati sono a titolo completamente gratuito.

SEDE OPERATIVA

Roma Capitale: Municipio V, quartiere Tor Sapienza, Via Tranquillo Cremona n.22 – 00155 Roma. I locali possiedono un’autorizzazione al funzionamento come Spazio Ba.Bi. –  n. 2644 del 26/11/2009, emessa dal Municipio Roma V.

OBIETTIVI

Le attività dello Spazio SEC e dello Spazio Famiglie si svolgono secondo i seguenti obiettivi operativi:
  • Rafforzare e integrare l’offerta educativa esistente nei territori con quella prevista dall’HUB

  • Definire iniziative laboratoriali (come ad esempio attività di promozione della lettura, educazione musicale di base ecc..) che andranno a supportare e ampliare il piano delle proposte educative delle scuole

  • Collaborare con educatori e insegnanti (in particolare i referenti classe per i BES) nella presa in carico integrata delle famiglie più vulnerabili e a maggior rischio di esclusione sociale;

  • Attivare “Antenne Territoriali” nei luoghi più facilmente frequentati da famiglie con bambini piccoli (punti nascita, centri vaccinali, ambulatori pediatrici e di medicina di base ecc..) attraverso “operatori strategici” attenti nell’individuare situazioni potenzialmente a rischio per orientarle verso l’Hub;

  • Rafforzare il concetto di comunità educante. Attraverso il microcosmo dell’hub educativo si intende formare persone competenti, responsabili, solidali, dialoganti, tolleranti e capaci di cooperare con gli altri, di tessere reti formali e informali con gli  attori sociali (soggetti, organizzazioni e cittadini) per una effettiva promozione di apprendimenti comuni ad ampio raggio.

ATTIVITÀ

Nello specifico le macro attività del progetto sono le seguenti:
  • Ricerca e analisi sull’accesso ai servizi infanzia 0-6 a livello nazionale;

  • Integrazione dei servizi socio-sanitari;

  • Realizzazione di servizi educativi innovativi:

  • Presa in carico integrata, accompagnamento e interventi di sostegno al reddito;

  • Formazione, comunicazione e disseminazione delle attività progettuali;

  • Sostegno della genitorialità.

ORARIO DELLE ATTIVITÀ

Dal Lunedì al Venerdì, dalle ore 08:30 alle ore 15:30. Il Giovedì dalle ore 08:30 alle 18:30

MEDIA